lunedì 11 marzo 2013

schadenfreude

i germanofoni sono degli stronzi, e lo si capisce dal fatto che hanno una parola apposta per descrivere la gioia che suscitano in te le disgrazie altrui.
questa parola è schadenfreude.
es: la tua amica, quella gnocca, quella che sta con il tizio figo che hai desiderato per anni, quella che ha il lavoro che hai sempre sognato cade dalle scale, si spacca una gamba, perde il lavoro e il fidanzato la tradisce, con te. e tu provi una grande, grandissima, schadenfreude.
oggi abbiamo ricevuto i risultati del test di tedesco. io sono andata abbastanza bene. ma anche gli altri sono andati bene e tutti riceveremo lo zeugniss, l'attestato di livello C1. tutti tranne una persona. quella arrogante, che ha passato il corso a contraddire chiunque, insegnante compresa, quella che ha messo i bastoni tra le ruote alla realizzazione del lavoro di gruppo, quella che interrompeva, alzava la voce, rovinava l'armonia.
ecco, quando la prof le ha consegnato il compito dicendole che il risultato era negativo e che non avrebbe ottenuto lo zeugniss io ho provato una grande schadenfreude.
direi che mi sto ambientando alla grande.

3 commenti:

La formica scalza ha detto...

sarebbe interessante capire quante lingue abbiano una traduzione per Schadenfreude. secondo me non tante
e questo la direbeb lunga dui tedescofoni

alga ha detto...

ROTFL

Robin ha detto...

XD
Vero tutto, sia che la schadenfreude esiste sia che i germanofoni non sono i più simpatici parlanti del mondo...