mercoledì 21 maggio 2008

quando la sfiga prende dimora a casa tua

oggi, dopo quasi un mese, ho rimesso piede nella mia piccola mansarda torinese. (ieri sera mi sono fermata a milano dalla povera cri, che per tutta la notte ha avuto un'insonne per casa.)
credevo sarei stata accolta da un'invasione di formiche, invece mi aspettava ben peggio, ed è stato chiaro da subito. da quando le nuvole bianche e rade di milano, sono diventate, man mano che ci si avvicinava alla stazione di torino porta susa, sempre più fitte, dense e scure fino a non essere più un vago presagio di pioggia, ma un autentico muro d'acqua, una prova generale di diluvio universale.
quindi con valigia, bagaglio a mano e borsa a tracolla mi sono avventurata sotto quel gigantesco gavettone (aspettare che spiovesse sarebbe stato inutile, piove tuttora).
arrivo davanti alla porta di casa la apro e varco la soglia, appesantita di molti chili, non per la dieta americana, ma per tutta l'acqua che sono riuscita ad assorbire con i capelli, con le scarpe, con i jeans, con la giacca, con le valigie. fortuna che siamo impermeabili!
insomma entro, attacco la luce, apro l'acqua, il gas, attacco il frigo stampigliando e sgocciolando su tutto il pavimento.

cosa c'è che non va? lo sciacquone del cesso.
la pianta è viva, il sanitrit ruggisce, il frigo non ha allagato la casa, ma... non si può tirare l'acqua.
attacco skype per parlare col matematico, mi tolgo i vestiti fradici e mi metto il pigiama, mi faccio una tristissima pasta al tonno... senza sale, ma quando me ne accorgo è troppo tardi per rimediare, a meno di non mettere quella che in gergo viene chiamata "toppa peggio del buco".

(grazie all'assistenza idraulica telefonica di papà -l'aiuto da casa- adesso lo sciacquone un po' funziona)

insomma, direi un rientro coi fiocchi

2 commenti:

Mblue ha detto...

ora l'insonne sono io :-)
Dai, piccoli intoppi da rientro.
Se si guastava il sanitrit era peggio (a me è successo :-(()
P.S. nota tecnica, se devi cambiare il pezzo incriminato NON chiamare un idraulico. Ti pela. Se serve aiuto sono un'esperta di sciacquoni, o meglio, di risparmio su sciacquoni.

silvia ha detto...

mblue tranquilla, pur di non chiamare l'idraulico avrei usato secchiate d'acqua.
comunque ora funziona