venerdì 18 aprile 2008

impresa di pulizie

elisa e marito alla fine sono venuti davvero. sono arrivati in treno e alloggiano a torino. per essere precisi... a casa mia. ovvero io e elisa nel lettone e andrea sul pavimento nel sacco a pelo.
il panorama che si è presentato loro, appena entrati, è stato così desolante che dopo cena si sono messi all'opera: hanno lavato i piatti, steso la biancheria, pulito il bagno, la camera, la cucina, il frigorifero(!), il piano cottura(!). e ora tutto splende e profuma ed è in ordine come mai prima d'ora. elisa in realtà avrebbe voluto sistemare la dispensa e passare lo straccio in cucina, operazioni che le ho impedito perché avevamo appena steso la biancheria.
insomma, in meno di un'ora la confusione causata da prigrizia, solitudine, stanchezza... è sparita!
il tutto al prezzo di un piatto di pasta!

4 commenti:

alga ha detto...

sul pavimento effettivaente è dura.
ma io gli avrei lasciato il lettone (a loro).
mi piace lasciare il lettone alle coppie innamorate, penso che mi porti bene :-)

Mblue ha detto...

azzu'...ma se offro un piatto di pasta e toh, crepi pure l'avarizia, un secondo con contorno...VENGONO A PULIRE ANCHE LA MIA DI DIMORA?
No, perché se è così, comincio subito a cucinare...
Ho la casa che pare na munnezza!!

@ALGA io l'ho fatto, però poi me ne sono pentita...i piccioncini avevano preso dimora STABILMENTE a casa mia rispetto all'iniziale "2 giorni toccata e fuga, te lo giuro". Mi è toccato mettere i dissuasori (quelli crudeli per piccioni e piccioncini) nel letto per farli volare via!

alga ha detto...

@ mblue: :-D

silvia ha detto...

alga: penso che lasciare il lettone alle coppie mi porti il mal di schiena (quindi una certa sfiga)

mblue: alla fine si sono trovati un alberghetto. come sono poco ospitale!