venerdì 25 gennaio 2008

questo è l'ultimo

questo è l'ultimo week end del mio matematico nella nostra torino.
per quanto mi ripeta "andrà tutto bene" e "sei forte" e "vedrai che il tempo passerà veloce" e "non ti preoccupare" oggi mi è tornato il magone.
mi sto sforzando di non pensare al fatto che per mesi non ci saranno coccoline, baciutti, abbracciutti, moregiutti e simili ma non è facile.
credo che il mio mantra diventerà scrivere è l'unico modo di aspettare senza farsi del male.
saranno questo blog, il mio forseromanzo, le lettere e le e-mail che scriverò a salvarmi dalla solitudine che inevitabilmente verrà a trovarmi nella mansarda vista punta mole.

questa per fortuna sarà una serata di socialità torinese con m1, m2, m3 e forse m4, se è riuscito a organizzarsi all'ultimo minuto.

3 commenti:

ilviaggiatore ha detto...

Ciao come va???
mi chiamo Carmine Fanigliulo e sono un musicista.
Visitando alcuni blog son venuto a conoscenza del tuo e vorrei invitarti gentilmente a vistare il mio blog:
diario-ilviaggiatore.blogspot.com

e ad ascoltare le mie canzoni all'indirizzo:

www.myspace.com/carminefanigliulo.

In attesa di una tua gentile e gradita risposta porgo i miei più cari saluti.
Grazie Carmine

P.S: un commento è sempre gradito!!!!!!!!!!!!!!!

alga ha detto...

dai dai, su su, pat pat...
lo so che nonserveauncazzo, ma te lo dico lo stesso.

quando era successo a me, mi ero fatta un gigantesco calendario, me l'ero appeso sopra il letto e barravo i giorni, come i carcerati.
sono andata avanti così per otto mesi.

un pochino, funzionava.
:-)

alice ha detto...

Carmine FANiGliULO, uomo col pure' nel cervello. Ma proprio sotto un post come questo della Pilli doveva finirci il tuo stupido messaggio-spam??
Pilli?
anch'io mi aggrego al dai dai pat pat di Alga!