venerdì 28 maggio 2021

chiedi alla scrittrice #13


come reagisci alle recensioni negative?

ci rimango sempre male quando leggo su amazon o goodreads che a qualcuno non è piaciuto quello che ho scritto. ovviamente vorrei che il mio libro fosse sempre trovato dai lettori giusti al momento giusto. 

le recensioni negative sono quelle che mi restano più impresse e le tengo in considerazione, soprattutto se c'è qualcosa che posso imparare per fare meglio, però spesso mi feriscono molto più del necessario. con alcune recensioni negative mi sono trovata d'accordo. in particolare con quelle che lamentano che il libro era troppo corto e frettoloso. hanno sempre ragione. non mi piace leggere libri lunghi, e non mi piace nemmeno scrivere libri lunghi. però è vero che alcune delle mie storie avrebbero meritato spazi più ampi di quelli che ho riservato loro. probabilmente dovrei parlarne in terapia, di quanta paura mi facciano i libri lunghi, da leggere e da scrivere.

non ho mai contestato una recensione negativa perché chiunque ha il diritto di esprimere quello che da un libro ha ricavato e perché ho visto scrittori fare figure imbarazzanti sui social attaccando persone che avevano avuto l'ardire di scrivere un parere non lusinghiero su una loro opera.
io, da lettrice, ho fatto una scelta piuttosto radicale: abbandono i libri che non mi piacciono per non dover mai lasciare una recensione negativa. arrivare in fondo a un libro che non è stato scritto per me mi rende inutilmente livorosa verso il libro, verso l'autore, verso il mondo. e ho deciso che nessun libro, nessun autore e nessun mondo meritano il mio livore. leggo per piacere e interesse personale, se la lettura di un libro non mi dà piacere né stimola la mia curiosità, lo lascio e basta.

mi piacerebbe che i miei lettori non si sentissero mai costretti a portare a termine la lettura di un mio libro. se non vi piace quello che state leggendo, lasciate stare. così non mi sento ferita dalle recensioni negative che scrive chiunque arrivi in fondo a un libro che ha detestato. 

[comunicazione di servizio: azzurropillin è anche un podcast, lo trovate su spreaker e spotify. l'ebook del romanzo "aria e altri coccodrilli" è in promozione gratuita permanente su tutti gli store (amazon, kobo, google play books, apple books), azzurropillin è anche una newsletter che arriva una volta al mese non sporca e non fa ingrassare. ci si iscrive qui]

2 commenti:

Kuku ha detto...

Domanda: come mai promozione gratuita permanente?

azzurropillin ha detto...

Ho deciso di usare "Aria e altri coccodrilli" come modo per farmi conoscere da più persone possibili e con la speranza di incrementare la vendita del formato cartaceo