lunedì 14 gennaio 2013

le buone notizie non vengono mai da sole

so che non ci dormivate la notte, per il fatto di non avere più notizie del mio manuale di scrittura in via di autopubblicazione, il fatto è che... ha trovato un piccolo editore disposto a pubblicarlo. ebbene sì, là fuori c'è della gente che l'ha reputato degno di una copertina vera, fatta da un grafico di professione. oggi ho firmato il contratto di edizione (che mi garantisce una percentuale sul prezzo di copertina e se ve lo stavate chiedendo no, non prevede che io sborsi dei soldi per nessun motivo, né per aiutarli a sostenere le spese redazionali né per l'acquisto di copie - che in effetti non ci saranno, dato che il libro esisterà solo in formato digitale). ci vorranno molti mesi prima che il mio manualetto veda la luce, però ecco, è molto confortante sapere che c'è della gente disposta a spendere il suo tempo e i suoi soldi per le mie parole. inoltre pare che stia per vedere la luce anche il progetto di narrativa scolastica, coordinato dalla scrittrice manuela salvi, al quale ho partecipato in veste di autrice. insomma, il 2013 sarà forse, finalmente, l'anno del mio esordio in veste di scrittrice. ma per scaramanzia è meglio non dirlo tanto forte.

2 commenti:

La formica scalza ha detto...

e allora, sempre per scaramanzia,non ti dico nulla ;)

Anonimo ha detto...

Mi aggiungo anch'io senza dire nulla...