domenica 20 novembre 2011

la più cretina di tutti

questa mattina il roberto saviano della ristorazione si aspettava da me che mi presentassi alle 8 del mattino.
e la sottoscritta, ligia al dovere, si è alzata molto prima dell'alba, come ai vecchi tempi della torino milano, ha fatto colazione con gli occhi chiusi, si è vestita e nel gelo del quasi inverno viennese si è avventurata tra una metropolitana e l'altra (con corredo di primo giorno mestruale, scorta annuale di assorbenti asfaltanti e cambio di pantaloni).
arrivata con 30 minuti di anticipo, perché l'ansia della puntualità la costringe ad arrivare molto überpünktlich, per non aspettare fuori al freddo si è detta: sembra non esserci nessuno ma perché non provare ad aprire la porta? magari c'è già qualcuno negli spogliatoi. se non c'è nessuno male che va mi trovo una porta chiusa, no?!
la sottoscritta prova quindi ad abbassare la maniglia, che docile apre la porta e fa partire un allarme assordante che sveglia il sesto bezirk (distretto) per intero e le fa perdere qualcosa come 10 anni di vita. pensa molte parolacce, si aggira per il piano terra dando grande spettacolo di fronte alle telecamere e poi esce temendo che l'allarme faccia partire automaticamente una chiamata alle forze dell'ordine e aspettandosi di essere arrestata.
alle 8 e 05 arriva il capo e si incazza come una iena, perché io e i colleghi arrivati dopo di me, avremmo dovuto aspettare fuori.

morale della favola: meglio dormire mezz'ora in più che togliere a qualcuno la possibilità di fornire alle telecamere di videosorveglianza materiale per ridere per i prossimi 10 anni.

4 commenti:

LP ha detto...

ma perché cavolo qui le porte allarmate si aprono senza chiave? all'uni è lo stesso. E poi gli allarmi non sono mica cose discrete! La prima volta con l'allarme antincendio della residenza sono rimasta sorda per 2 giorni!

destinazioneestero ha detto...

nooooooo!

alga ha detto...

lo so che sono off topic, ma sto traslocando e splinder mi fa delle storie per rientrare e scrivere l'ultimissimo post. il mio nuovo indirizzo è algaspirulina.wordpress.com
baci :-)

Cecilia Christine ha detto...

Grazie, mi hai fatto ridere ... Sono reduce da un weekend un po' triste e ho riso ... E poi mi piace l'azzurro ... Se ti va passa da me, www.comeniusinslovenia.blogspot.com