domenica 14 agosto 2011

come un pannello solare

ho bisogno di sole.
sento il gelo nelle ossa.
mi vedo pallida come un morto.
io, che negli ultimi anni sono diventata allergica all'idea di andare al mare;
io, che mi annoio all'idea di prendere il sole;
io, che non mi metto in costume da bagno dal 2003;
io, che mi glorio di essere sempre la meno abbronzata di tutti,
sì, proprio io, sto cercando di convincere il matematico ad andare un paio di giorni in croazia a scaldarci.

solo adesso capisco perché gli austriaci, a maggio, con 20 gradi, erano già in costume da bagno sdraiati sul loro telo da parco, belli unti di crema abbronzante: sapevano che c'era il rischio fondato che non ci sarebbe stato più sole di così :(

3 commenti:

b & k ha detto...

Oh, Azzurropillin, anche qua fa freddo e piove...credo che l'estate sia gia' finita...come ci consoliamo?

azzurropillin ha detto...

bisogna andare "in vacanza sul sole"

Ale - Espatriata al seguito ha detto...

idem. ho sempre fatto vacanze al freddo, girando, del mare me ne fregavo e dell'abbronzatura me ne frego tuttora. Però ora bramo il sole e credo che d'ora in poi andrò solo in vacanza al mare.
Cmnque in questi giorni sul patrio suolo, ok che magari non farà caldissimo, ma almeno è estate, e forse il mio cervello si aggiornerà al mese giusto!!!