mercoledì 18 febbraio 2009

in prima linea con scamarcio

dopo il successo in "i demoni di san pietroburgo" di montaldo e in "einstein" della cavani. domani il matematico si lancerà nell'ennesima avventura cinematografica in un film di de maria dal titolo "prima linea".
dopo aver gridato "libertà, libertà viva i martiri della siberia", dopo aver presenziato alla laurea di einstein, domani, vestito come negli anni '70, cavalcherà la scena insieme a riccardo scamarcio e a giovanna mezzogiorno. probabilmente scandendo slogan tipo "la vagina è mia e la gestisco io".

1 commento:

MAQ ha detto...

torino è diventata veramente una fucina di talenti e un palcoscenico permanente! ogni tanto noi riconosciamo nelle scene di massa degli sceneggiati qualche allievo del Regista e ci sentiamo un po' famosi anche noi.
per non parlare dei personaggi della Melevisione (che viene registrata in via Verdi) che trasmigrano in altre produzioni: abbiamo beccato Orco Rubio e Gnomo Ronfo nelle vesti di poliziotti, la Principessa Odessa che presentava un talk show e Nina Corteccia che faceva la ragazza perduta in una sit-com.
c'è di che confondersi... ciao ciao