sabato 14 giugno 2008

autocelebrazione

visto che stasera non ho niente da meglio da scrivere vi faccio notare che questo blog, oggi, ha compiuto 1 anno.
non ho nessuna intenzione di fare bilanci. è solo una constatazione.
da un anno, tutti i giorni, mi concedo il lusso di scrivere quello che mi va.
con il rischio di non riuscire a dire quello che voglio, con il rischio di essere fraintesa e con quello di essere giudicata.
ho cercato di rispettare il più possibile me stessa e le persone che sono entrate in queste pagine, sia come lettori che come protagonisti dei miei post, mi scuso se non sempre ci sono riuscita.
a volte ho pensato di chiudere questo blog perché so di non poter scrivere davvero quello che voglio, dato che i miei lettori sono anche persone reali.

approfitto di questa occasione per ringraziare chi commenta, e per scusarmi se quasi mai rispondo ai commenti.
li leggo e mi fanno piacere. mi fanno pensare o ridere o arrabbiare. a volte avrei molto da dire, avrei la tentazione di giustificarmi e difendermi e cercare di spiegarmi meglio ma non lo faccio.
non so se sia timidezza, reticenza o solo pigrizia.

4 commenti:

cristina.d ha detto...

mi dispiace aver letto questo post a mezzanotte passata, ma un quarto di spumantino (facciamo pure un gingerino?) vorrei stapparlo lo stesso.
il tuo blog è una cosa bella, un posto dove si viene e si sta volentieri.
grazie, pilli!

alga ha detto...

è bello il tuo blog, ed è un peccato che tu non ti senta di rispondere ai commenti, anche se magari ti fanno incazzare.
io penso che la blogosfera debba essere soprattutto condivisione: rispondere ai commenti molte volte serve a lanciare discussioni stimolanti e appassionanti.

p.s.
ma non sentirti rimproverata, è solo una mia opinione.
:-)

alice ha detto...

Che culo che hai aperto il blogghino, Pilli! Che senno' io mica ti incontravo! :D
Buon Bloggheanno,
Alice festeggiatrice

cristy ha detto...

Tutto ok...basta che non chiudi il blog!Lo leggo volentieri e come dice cristina, ripeto,un posto dove si va e ci si sta' volentieri.Ciao Cristy