martedì 1 aprile 2008

tutto da rifare

non voglio più andare in california.
non so cosa sta succedendo, ma adesso mi trovo con un biglietto aereo da 600 euro di cui non so che fare, che forse non si può né cedere, né rimborsare.
pensavo che in quattro anni io e il matematico avessimo costruito qualcosa di solido, su fondamenta sicure.
pensavo che qualche mese di distanza avrebbe solo riconfermato e rafforzato il legame che avevamo costruito.
invece adesso non me ne importa più nulla.
lui è laggiù, a nove fusi di distanza, mentre io sono qui, e le nostre vite funzionano benissimo lo stesso. io non ho bisogno di lui, né lui di me.
non più

6 commenti:

Laura ha detto...

ehhhhhh?
pesce d'aprile, chi credi di prendere in giro!

vinci ha detto...

NOn so se è un pesce d'aprile...è la prima volta che entro in questo blog...comunque non mi stupirei...andare fino in california per un matematico...

alga ha detto...

ma va'.
:-)

Pluto ha detto...

non sei molto credibile devi impegnarti di piu

vinci :LOL

alice ha detto...

... epperò pure te!! Abbassa il tiro un pochino, che sennò qui non abbocca nessuno!
:D

silvia ha detto...

vinci: non è un matematico qualunque è IL matematico, anzi, IL MIO matematico

per tutti gli altri: non era esattamente uno scherzo.