martedì 29 gennaio 2008

giornata difficile

prendete un giorno normale, uno qualunque, aggiungetevi tutti i problemi, i contrattempi, le piccole rogne che vi sono capitati nel mese scorso, concentrateli nella prima metà della giornata e otterrete il livello di stress e disperazione che mi ha assalito oggi.
(verso mezzogiorno ero chiusa in bagno a piangere)
considerate che siamo a -3 dal grande volo e che in questa stanza di 4 metri x 3 ci sono 7 valigie per 2 persone e capirete come mi sento.

direi che questa ricetta non potrà mai competere con quella delle costine di maiale che trovate qui

2 commenti:

alga ha detto...

ehi.
ma vuoi farmi commuovere?

senti, io lo so che tra poco sarai tristetriste.
però questa ricetta è antidepressiva, sai?
:-))))

Elena ha detto...

Buon viaggio.