sabato 1 settembre 2007

un filo ingrabugliato

il mio primo "forse romanzo" è come un filo. all'inizio era un filo tutto ingarbugliato, una specie di palla informe di filo.
ora sono riuscita a districarne una buona parte, rimane solo un grosso grumo giusto al centro, e mi sembra che più ci metto le mani più tutto si attorciglia. a volte mi verrebbe voglia di prendere una grossa forbice e tagliare alle due estremità, per risolvere il problema alla radice. ma sarebbe brutto vedere un nodino, a unire le due parti. per quanto piccolo e per quanto ben fatto.
così ora, tutto quello che mi resta, è trovare la pazienza e l'idea giusta per sciogliere quell'ultimo grosso groviglio.

1 commento:

Pluto ha detto...

good luck :)