venerdì 4 giugno 2021

chiedi alla scrittrice #15


quali sono i tuoi tic nella scrittura?

ho un'ossessione per gli schemetti, i grafici, i numeri. la sensazione di controllo che mi danno i numeri, permea ogni ambito della mia vita, non poteva quindi non entrare anche nella mia scrittura.

per ogni progetto di scrittura fisso un numero di parole complessivo, un target di parole giornaliero, imposto una data prevista di fine stesura e, a mano a mano che il progetto prende forma, aumento o diminuisco il numero di parole complessivo e/o giornaliero, e sposto la data di completamento. tutto questo viene registrato attraverso una app magnifica che si chiama writeometer.

questo è il grafico del romanzo "l'inventario delle mie stranezze" (il mio nuovo romanzo che uscirà a luglio, ormai lo sapete, vero?)



questo è il grafico del progetto cui ho iniziato a lavorare da pochi giorni con molta gioia e felicità. 



se avete letto il "chiedi alla scrittrice #5" sapete che per me scrivere è un tormento.
le prime 7000 parole di questa nuova storia sono state divertimento puro. per la prima volta ho avuto la sensazione che qualcuno mi dettasse. adesso è già di nuovo la solita agonia, come potete vedere dalla forma piatta che si sta delineando (se fosse l'andamento dei nuovi casi di coronavirus sarebbe una buona notizia), ma ho scoperto come ci si sente quando si è ispirati e nel flow e avvinghiati alla musa. wow.

un'altra follia legata alla scrittura è il fatto che oltre a sincronizzare tutti i file su dropbox e onedrive, ogni sera mi mando via mail il file su cui ho lavorato. vuoi mai che il pc, dropbox e onedrive mi abbandonino tutti nello stesso giorno.

terzo tocco di follia ossessiva, e poi la smetto altrimenti rischio il tso, è che nomino i file con "AAMMGG nome del progetto" (es: 210603 la famiglia preziosin, 210604 la famiglia preziosin...). ogni giorno, prima di cominciare a scrivere, duplico il file di testo del giorno precedente e lo rinomino con la nuova data. quindi sul desktop c'è una cartella che porta il nome del progetto, al suo interno ci sono tutti i file che riguardano quel progetto. se è un libro in lavorazione ci sono solo i file word (uno per ogni giorno in cui ho scritto, con la data relativa), se è un libro pubblicato ci sono dentro il contratto, i rendiconti, il cud, i file con le grafiche, il materiale promozionale...

e con questo folle post si chiude la rubrica #chiediallascrittrice.
dalla prossima settimana si cambia argomento. stay tuned!

Nessun commento: